Band e Redazionali

Quarzomadera: "L'impatto"

Il nuovo lavoro dal titolo “L’Impatto
I Quarzomadera sono una band formata da tre componenti originari di Monza: Davide Sar(voce/chitarra/programmazione), Tony Centorrino (batteria) e Simona Pozzi cori).

qm

La band esiste da oltre dodici anni, ed è al suo terzo album  i primi due “Cardio & Psiche”, e  “Orbite” hanno preceduto  l’EP d’esordio “Lunica” che vedeva la line up ancora a due, in seguito poi c’è l’arrivo di Simona con cui si stabilizza l’attuale formazione.

Nel corso di questi anni la band ha molto rodato il talento e le capacità compositive e ha maturato suoni personali,  sonorità elettroniche mixate  a una psichedelica in stile anni 70, e a una progressiva dai tratti unici, queste  caratteristiche  danno ai brani di questa band un valore notevole; personalizzazione, rielaborazione e sperimentazione trovano un lato interessante nei testi in italiano.

Il nuovo lavoro dal titolo “L’Impatto”, uscito a novembre 2012, contiene dieci tracce, tutte con  il mood della ballata rock, diluita però in suoni rarefatti, distorti e amplificati nelle puntante all’elettronica, di queste mi piace moltissimo ” Le cose che non trovi” l’ho ascoltata più volte per meglio “viverla” e ogni volta mi piaceva un pò di più; ma anche “Nebula” è tra le mie preferite, benchè l’album sia tutto molto valido.

Un lavoro eccellente nella sua globalità, dalle atmosfere originali, fatto per orecchie attente all’evolversi degli stili rock-elettronici , per tutti gli estimatori un album che di certo non passa inosservato; consigliatissimo a chi fa i primi passi tra le  varie sfaccettature di questo genere musicale, un ottimo inizio ascoltando i Quarzomadera.

Ascolta i Quarzomadera

Previous post

Chakrah: "Chakrah"

Next post

Ravenscry

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”