Band e Redazionali

Borz: il Joker dell'electropop

Chitarre punk e sonorità elettroniche
Borz, nome d’arte di Andrea, frontman della celebre band modenese punk Kilowater da anni, e band di appoggio a gruppi più noti, con ben 5 album autoprodotti alle spalle, bassista e cantante Andrea Borghi nel 2011 mette in cantiere il suo primo progetto come solista con il nome “Borz”.

borz2

Ispirando il suo personaggio al celebre joker dei fumetti di Batman, crea una nuova entità o identità che dir si voglia e si butta a capofitto in quella nuova  e eccitante realtà musicale.

La musica di Borz è un mix di sonorità elettroniche e chitarre punk; il progetto di questo artista prende presto corpo e già nel
2012, viene rilasciato  “Electroclown” il primo singolo del progetto musicale di Andrea, proiettato verso nuovi orizzonti scenici, sonori, e recitativi.

In questi giorni è uscito il secondo singolo:  “Anni ’80“, già disponibile su  Youtube  e iTunes, a seguito di “Electroclown”.  Borz ci spinge dentro una piscina colma di mood, look, food anni ’80, i tempi della musica ” a palla”, degli eccessivi abiti trionfanti di lurex,  paillettes e borchie, colorati e rumorosi, gli anni del boom della musica pop, dell’elettronica, delle notti in discoteca, delle sigle “tormentone” ; gli anni di un paese sempre in ferie con la hit del momento sempre in testa. Geniale e gradevole, nostalgico e futuristico questo ragazzo mi piace…piacerà anche a voi…ci scommetto…

I link di Borz:

Facebook
Youtube 
MySpace
Reverbnation 

 

Previous post

Brand Yourself : le 3 "C" vincenti !

Next post

Stanley Rubik: "lapubblicaquiete"

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”