Aiuto EmergentiFans

Cosa si aspettano i fan dalla tua band ?

Abbiamo spesso discusso di come oggi sia fondamentale per un musicista indipendente e non, avere delle buone nozioni di marketing per poter gradualmente conquistare diverse fasce di pubblico. Il marketing spesso si regge infatti proprio su delle ricerche di mercato, molto utili per capire verso quale direzione vanno le aspettative di un pubblico che fruisce di un determinato prodotto: chi quindi è dall’altra parte, quella dei produttori, ricava molti dati utili da queste ricerche.

Questo non vuol dire raccogliere dati per seguire le richieste del pubblico ma è molto utile per capire quanto le proprie strategie di brand.

Da una veloce ricerca sui vari siti che si occupano di ricerche in questo particolare settore che è la musica, emerge che:


-Probabilmente non acquisteranno mai la musica dei loro artisti preferiti, perché pensano che la musica dovrebbe essere gratuita, ma se l’acquisteranno vorrà dire che sarà un grande segno di gratitudine e supporto. Per incentivare le vendite quindi potrebbe essere molto utile cercare di confezionare cd e dvd ricchi di contenuti accattivanti, dal design particolare e che magari contengano dei contenuti esclusivi.




-Adorano osservare gli aspetti più mondani delle attività svolte dalle loro star preferite. I social network in qualche modo, a seconda dell’uso che ogni artista secondo la propria sensibilità ne faccia, riescono a soddisfare questa curiosità crescente.




-Vogliono sentirsi coinvolti nel processo di creazione, confezionamento e primo ascolto. Questo è uno degli aspetti più interessanti della ricerca, sono infatti molti gli artisti che amano per primi condividere video di anteprima, sessioni di registrazione e backstage che rendano partecipe il pubblico del lavoro di creazione musicale.




-Hanno bisogno di interagire frequentemente attraverso le diverse piattaforme di social network, che da ieri ad oggi hanno decisamente rivoluzionato i rapporti tra band e pubblico grazie ad una maggiore interattività e immediatezza nella condivisione di contenuti ma anche di annunci ed eventi.




-Preferiscono una distanza minima, che quasi si annulli, tra loro e l’artista in questione, per questo amano conoscere anche gli aspetti più intimi della sua vita.




-Sono affezionati all’ascolto in modalità casuale, creazione di playlist che comprendano i generi e gli artisti più disparati. La diffusione di piattaforme che permettano l’ascolto tramite internet sono anche un ottimo modo per sponsorizzare e promuovere la propria musica, facendola arrivare ad un’ampia fetta di pubblico.




-Non si preoccupano, né si interessano più di tanto ad un’artista che si venda: secondo quanto emerge infatti affermano di rendersi conto quanto il sistema che permette di accedere liberamente alla musica li danneggi, e che quindi devono trovare il modo di fare soldi. La pirateria resta quindi un grosso problema, a cui al momento non sono state ancora trovate efficaci modi di risoluzione: è proprio per questo che fare promozione in un certo modo, premiare il pubblico, impegnarsi al meglio per la buona riuscita di un live possono essere delle armi vincenti attraverso cui conquistare anche il pubblico più scettico. Non bisogna mai dimenticare inoltre che entusiasmo e passione per ciò che si fa, arriveranno sempre al cuore di chi ti ascolta e ti supporta.



Previous post

I Pupi di Surfaro presentano “Nemo Profeta”

Next post

4 regole base per il successo della tua promozione

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”