Aiuto EmergentiBand

10 fondamenti del music business ispirati da Gandhi

 

Per una mentalità vincente Mahatma Gandhi è il massimo rappresentante, a cui non si manca di essere devoti. Lui ha ispirato il mondo con il suo messaggio sul come ricercare pace e come vivere in armonia per trovare la strada di conciliazione tra modi di vivere differenti. Nel periodo in cui ha operato gli ostacoli dominanti erano davvero tanti. Anche per un musicista indipendente oggi è difficile superare gli ostacoli: in uno spazio musicale così saturo è difficile trovare situazioni a proprio favore.

Tuttavia Gandhi ha lasciato un nuovo modo di porsi verso i problemi, che possiamo applicare nella vita di tutti i giorni, anche nel campo musicale: i 10 fondamenti lasciati da Gandhi ti aiuteranno a scegliere la mentalità vincente per riuscire a crescere nel music business.

1.Cambia te stesso

Se sei così deciso a vivere da musicista, accetterai la condizione che stai per iniziare un viaggio senza fine che diventerà il centro della tua realtà. Solo i più determinati, motivati, e i più ispirati oltrepasseranno gli ostacoli, perfezioneranno così tanto le loro abilità da sovrastare la massa, e infine raggiungeranno il successo. Prima però di iniziare, dovrai optare per una mentalità focalizzata su questo in accordo ad un miglioramento delle tue scelte di vita, a cominciare dagli aspetti della vita quotidiana: dall’amministrazione delle tue finanze fino alla scelte delle persone di cui vorrai circondarti. Spenderai una buona fetta di risparmi per una macchina nuova di zecca, o li investirai per quella nuova attrezzatura che desideri? Dedicherai il tuo weekend ad andare da una festa all’altra, o a iniziare a lavorare ad una nuova canzone con la tua band?
Questi basilari ed essenziali fondamenti saranno la base per arrivare al punto 9.

2.Detieni il controllo

Si esatto, tu! Solo tu potrai determinare quanto lontano ti porterà la tua carriera. E’ a tuo vantaggio preparare te stesso e chi ti è intorno, e poi darti un colpetto sulla schiena se lo farai bene. Oggi siamo nell’età dell’informazione, e non c’è assolutamente nessuna scusa per un’artista che non abbia un senso del business quanto la capacità di destreggiare la sua carriera.
L’errore più grande è aspettare che ti si presenti un’opportunità…perché non accadrà. Decisamente meglio è crearsi un’opportunità, ricordando che nessuno può impedirti di perseguire i tuoi obiettivi, perché l’unica persona che può fermarti sei tu.
Se non sei ossessionato dal voler raggiungere il successo, allora non lo vuoi abbastanza.
E non c’è mai stato tempo migliore per un’arista indipendente. Internet e i Social Media hanno democratizzato la promozione e la distribuzione, così oggi sono molte di più le persone che possono avere accesso all’arte. I tuoi fans saranno la tua risorsa principale e in un mondo sempre connesso, le possibilità per un’artista di rapportarsi ai suoi fans motiva maggiormente gli artisti. Allora, abbraccia la folla!

3.Perdona e vai avanti

Le cose non vanno alla grande spesso, per tutti. Fa parte della vita. Gli studi vengono derubati, le band si sciolgono, i promoter promettono e deludono, ma la chiave è andare avanti. Ringrazia per la lezione che hai imparato, e si fiero di aver saputo cosa vogliono dire le fregature. Buttarti giù non servirà, conta quello che farai appena ritornerai in circolazione.
Inoltre, non si può vivere nel passato: dimentica quello che hai fatto ieri, e focalizzati su quello che farai oggi, e sforzati di perdonare a livello personale e professionale gli errori di coloro che ti hanno danneggiato.
Conserva solo le apprensioni necessarie, e non bruciare nessuna tappa. Il music business è più piccolo di quanto pensi: più allargherai i tuoi spazi, più avrai modo di conquistarlo.


4. Senza azione non si va da nessuna parte

Gli artisti, e in generale i creativi tendono ad essere dei sognatori. Vedono il mondo in un’ottica molto diversa e la scelta di una strada da percorre li entusiasma e li occupa totalmente. Tuttavia un punto critico che ho riscontrato in molti, specie nei più talentuosi, è l’incapacità di autodisciplinarsi e di praticare un po’ di management. Per molti la musica è la via d’uscita per poter vivere nel mondo reale e spesso non si voglio assumere responsabilità di gestione delle loro carriere. Accetta l’idea che c’è un business dietro quello che vuoi fare: ci sono delle scadenze da rispettare e il lavoro che fai ora, servirà a costruire la tua vita.
Ancora una volta, la chiave è focalizzarsi. Le canzoni non si scrivono da sole e le band non suoneranno alla grande se non ci saranno ore ed ore di pratica. Imponiti ogni giorno di essere produttivo, e non conta se il risultato sarà grande o piccolo, ma ragiona nell’impostare i tuoi obiettivi seguendo lo S.M.A.R.T Goals(Specific(Specifico), Measureable(Misurabile), Attainable(Raggiungibile), Relevant(Rilevante), Timely(Tempestivo). E chiediti sempre “Questa azione/inazione gioverà alla mia carriera di musicista?”
E poi inizia a lavorarci….oggi.

5.Vivi e valorizza questo momento

Viviamo in un mondo in così rapido cambiamento che a volte dimentichiamo di abbracciare il nostro momento presente per ciò che rappresenta. Impara a immergere te stesso intensamente, in ciò che hai a portata di mano: domani sarai in studio, sii nello studio e in nessun’altra parte. Quando sei sul palco, vivi quel momento per ciò che vale, guarda i tuoi fans negli occhi e realizza che questo momento è ciò che per cui tu vivi.
Ricordati però che c’è un momento anche in cui ti focalizzerai su cose più concrete come marketing, pianificazioni, finanze…e concentra te stesso solo in quel momento specifico. Sono aree di grande importanza, e magari non sarai bravo a gestirle tutte: comprendi allora cosa puoi fare e per cosa hai bisogno di aiuto. All’inizio va bene anche rivolgersi ad amici e familiari, ma quando farai un salto di qualità avrai bisogno di professionisti.

6. Tutti sono umani

Tutti i tuoi miti, eroi, e chiunque ti influenzi sono persone umane che hanno i tuoi stessi bisogni e richieste: anche se vogliono apparire come delle divinità, sono solo persone che riconoscono i loro limiti umani e che sono abili a perseguire la realizzazione di grandi cose. Tu hai bisogno di respirare la loro stessa aria, che saprò ispirarti la stessa determinazione nel perseguire grandi cose.
Prova a prenderti cura della tua mente e dei tuoi bisogni fisici, mantieni uno stile di vita sano, buone ore di riposo ed esercizi regolari. Un corpo sano è casa di una mente sana, e una mente sana scrive grandi canzoni.

7.Persisti

Se credi davvero che la musica sia la tua vocazione allora non dimenticherai mai che è un viaggio destinato a durare senza scadenze. Ci saranno molte sfide, alcune le perderai ma andrà bene lo stesso. Tutti falliscono, ma spesso dai fallimenti si apprendono le più grandi lezioni, e richiede che tu sappia essere molto forte nel perseguire superando ostacoli e difficoltà. Gandhi fu capace di sottomettere un impero intero che governava da centinaia di anni, attraverso la resistenza e la dedizione. Ricordalo ogni volta che ti sentirai avvilito.

8.Vedi il buono nelle persone e aiutale

Non tutti hanno intenzione di prendersi i tuoi soldi o prendersi vantaggi su di te. Continua a vivere in modo genuino, e vedrai che saprai attrarre verso te persone genuine come te: ci si riconosce, si dice. Sviluppa dei rapporti di scambievolezza: aiuta qualcuno a perseguire un obiettivo, e vedrai che verrai di certo ricambiato con una mano per raggiungere i tuoi obiettivi.
Non vuol dire ragionare con un “Che vantaggio ne posso trarre”, ma con un approccio alla collaborazione e alla condivisione di risorse e conoscenze, o semplicemente si può aiutare attraverso dei suggerimenti essendo coinvolti in progetto altrui. Prova a tenere a mente questo alla tua prossima opportunità di networking.

9. Sii coerente, autentico e vero verso te stesso

Il tuo brand ti rappresenta, e per questo deve essere sempre autentico. I fans sono attratti da artisti che vogliono apportare qualcosa di nuovo e diverso, e verso quelli che sono semplicemente loro stessi. Quando lasci che le persone si avvicinino e offri loro l’opportunità di essere coinvolti nella tua storia, loro ti seguiranno con piacere perché loro ti conosceranno prima di tutto come individuo.
Sii chiaro su chi sei, e chi non sei. Hai solo bisogno di comprendere il tuo valore, e come questo può differenziarti dagli altri. Una volta che sarai stato chiaro su tutto ciò che ti riguarda, questo ti aiuterà ad attrarre e costruire un unico e speciale fan base, che ti supporterà e risonerà con te perché avrai assunto una posizione. Tu non vuoi essere uno qualsiasi, specie all’inizio. Vuoi essere il leader di una tribù particolare, cresciuta su ciò in cui tu credi.

10. Continua a crescere ed evolverti

“Il costante sviluppo è la legge della vita, e un uomo che prova a mantenere i suoi dogmi con il fine di restare coerente, conduce se stesso in una finta esistenza”
Gandhi
Tutti cambiamo quando si presentano delle nuove circostanze nella vita: le nostre prospettive cambieranno sempre, e questo cambierà anche ciò che ci circonda. Il segreto è adattarsi e sfidare te stesso e la tua mente a non restare mai lo stesso.
Quando inizierai la tua carriera, prova a valutare il tuo successo basandoti sulla tua crescita personale, su chi sei oggi e chi eri ieri, e non su quanto sei famoso o conosciuto. Ricordati di continuare a imparare e tenere la lama sempre affilata: solo così potrai sempre mettere alla prove le tua capacità e le tue abitudini.

” Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo usando i pulsanti qui sotto. Grazie ! “