Varie

Musiqua.it: il motore di ricerca di ingaggi e serate per la tua band

Oggigiorno il web, e in particolar modo quel potentissimo ‘megafono’ che sono diventati i social network, costituiscono spesso la soluzione ideale per promuovere la propria attività e, soprattutto, permettere una maggiore ‘targettizzazione’: vale a dire che chi fornisce un dato servizio può riuscire ad entrare in contatto subito con i potenziali clienti interessati. Nel campo della musica, come dello spettacolo e degli eventi in generale, ciò è ancora più vero: spesso risulta notevolmente difficoltoso reperire, specie se in tempi brevi, performer e musicisti a tutto tondo. Per questo motivo, un’ottima soluzione può essere Musiqua, portale tutto italiano che si propone di creare un network dedicato proprio agli operatori del settore.

Come recita il suo pay-off, il portale Musiqua.it (http://www.musiqua.it/) si propone come portale di riferimento a 360 gradi per band, musicisti e DJ italiani al fine di metterli direttamente in contatto con organizzatori di eventi, gestori di locali o semplicemente privati che vogliono celebrare un matrimonio o una festa. Il punto di forza principale di Musiqua.it, che ha anche una pagina Facebook dedicata, è quello di essere totalmente gratuito per gli utenti, oltre che di fornire una ‘piattaforma’ di utilizzo semplice e immediato per i gruppi: è sufficiente registrarsi, inserendo i propri dati (regione di residenza, generi musicali trattati, tipologia di eventi per i quali si è disponibili, cachet) per entrare nel network e trovare ingaggi per serate ed eventi.

Già in homepage il visitatore dispone di una ‘maschera’ di ricerca immediata per trovare i musicisti di un determinato ambito nella propria regione, oppure cercare in tutta Italia tramite il pannello di ricerca avanzata. E’ possibile anche navigare tra i vari generi (indicati nella parte bassa della ‘home’) o in base al tipo di evento che si vuole organizzare; inoltre, a sinistra viene subito mostrata un’anteprima degli ultimi utenti iscritti: basterà cliccare sulla ‘thumbnail’ dell’utente e, come in un social network, si passa alla ‘profile page’ dove è possibile aggiungere l’artista tra i ‘Preferiti’ o contattarlo direttamente chiedendo un preventivo.