Band e RedazionaliRecensioni

Matteo Pascotto: Sessioni domestiche

Riparto dalle cose veramente essenziali e da ciò che conta di più per me, la mia musica, la mia voce e la mia chitarra…

Matteo Pascotto è un chitarrista e cantautore un po’ per caso, un amore nato a tredici anni; i suoi gusti e le sue attitudini si delineano nel tempo, l’artista predilige il rock, il blues, il soul e il funk; in seguito inizia a scrivere brani inediti e si cimenta nel canto. Nel febbraio 2010 si aggiudica il primo premio al concorso nazionale “Scrivere in Musica” dell’Associazione C.E.M di Pordenone con il brano “Le mie mani”.Contemporaneamente inizia il lavoro in studio di registrazione del primo disco auto prodotto e la realizzazione del video clip del singolo Nell’aria. Nell’estate 2011 viene ammesso al CET di Mogol. Nella prestigiosa scuola Matteo frequenta il corso per compositori, nel 2011 esce il suo primo album intitolato “Ora puoi uscire”. La carriera di Matteo si arricchisce di live, concorsi, e vari eventi importanti, partecipazioni e concerti, compresa l’importante vetrina di Sanremo.

I brani di questo artista hanno il pregio di essere allo stesso tempo melodiche, carezzevoli, ritmiche e trascinati, non ti accorgi nemmeno e dopo le prime battute già le canticchi; questo per una canzone è un grande pregio…varcare la barriera della memoria e delle emozioni…”restare in testa” come si dice…chi ascolta resta piacevolmente coinvolto.; un bel pop classico con qualche spruzzatina sapiente di funk. Le melodie sono curatissime, frutto evidente di una grande scuola e grande professionalità; il ritmo di ogni brano è puntuale, sostiene tutta la canzone ma senza togliere quell’importante dolcezza che attrae, un cantautorato di stampo romano, riconducibile ai grandi nomi italiani ma carico di unicità e carattere che lo fanno emergere con una sua personale collocazione. Ogni brano ha una sua storia e un modo differente di conquistare l’attenzione all’ascolto.





Track list
SESSIONI DOMESTICHE

Non svanirà (Acoustic live)
Brenda (Acoustic live)
Squarcerà (Acoustic live)
Lontano lontano
La tua armonica

FACEBOOK:https://www.facebook.com/matteopascottomusic

TWITTER:https://twitter.com/MatteoPascotto

YOUTUBE:https://www.youtube.com/channel/UC5il2O1rnK1tqF12NS7xh7Q

SOUNDCLOUD:https://soundcloud.com/matteopascotto




Foto di Francesco Fratto

Previous post

Cortex: esce il 2 marzo “Amo un Popolo Presente”

Next post

OMAR PEDRINI parte col tour unplugged nel centro/sud Italia prima di tornare a Londra!!!

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”