Senza categoria

Il PRIMO CORSO PER LA TUA CARRIERA MUSICALE

Primo Corso per la Tua
Carriera Musicale

By QuadriProject.com – Il Blog per l’auto-promozione emergente

Da Hobby a Carriera Musicale

 

Pensi sia impossibile fare soldi con la musica? Non riesci a far ascoltare la tua musica neanche quando la metti in free download ? Cerchi un metodo per poter navigare nelle cattive acque dell’industria musicale?

Indipendentemente dal tuo tipo di musica, prima o poi ti troverai ad affrontare queste problematiche.
La verità è che la maggior parte degli artisti e musicisti emergenti entra nel music business per amore della musica, perché trovano piacere nelle fare canzoni.

Molti poi arrivano al punto in cui vorrebbero fare qualche soldo con la loro musica: amano ancora comporre le canzoni ma perchè non puntare più in alto e guadagnare con la musica?

L’unico problema è che i musicisti non sanno come farlo. O meglio, non sanno come farlo nel modo giusto.

Per avere successo nel Music Business, ci sono delle azioni specifiche che vanno fatte. La maggior parte di queste non sono di difficile realizzazione ma se non sai quali sono e come vanno fatte correttamente, difficile poter vivere di musica.

 

La Soluzione

 

Vuoi costruire una carriera basata sulla tua musica?

Il QuadriProject ti viene in aiuto con questo corso pensato per aiutarti a far diventare la tua arte una Carriera Musicale.

Fortunatamente per te, nel corso degli anni ho raccolto molte informazioni legate ai sistemi e metodologie che funzionano nel mondo della musica. Informazioni che ho rielaborato e messo sotto forma di Lezioni in questo PRIMO CORSO PER LA TUA CARRIERA MUSICALE.

 

Ecco cosa troverai nel Corso:

 

LEZIONE 1
Avere la giusta mentalità, essere professionale e tenere traccia delle informazioni

LEZIONE 2
Quale prodotto musicale usare per la tua promozione

LEZIONE 3
Veicolare e Vendere la tua musica

LEZIONE 4
Il tuo sito Web

LEZIONE 5
Crea la tua Mailing List

LEZIONE 6
Registra la tua musica

 LEZIONE 7
Design e Grafica

LEZIONE 8
Usare i Video

LEZIONE 9
Costruire e gestire i contatti

LEZIONE 10
Creare un processo di vendita

LEZIONE 11
Promuovi la tua musica su Twitter

LEZIONE 12
Promuovi la tua musica su Facebook

LEZIONE 13
Promuovi la tua musica su Youtube

LEZIONE 14
Promozione Off-line

LEZIONE 15
Promozione in Radio

LEZIONE 16
Copertura dei Media

LEZIONE 17
Guadagnare con i Live

LEZIONE 18
Una performance Memorabile

LEZIONE 19
Trova aiuto per il tuo progetto

LEZIONE 20
Costruisci la tua Community

 

Quanto costa il corso per riuscire a portare la tua musica da Hobby a Carriera Musicale ?

 

La filosofia che contraddistingue il QuadriProject è stata sempre quella di aiutare più artisti e musicisti emergenti possibili dunque anche in questo caso il prezzo del corso è volutamente tenuto a livelli bassi per venire in contro alle esigenze di tutti: praticamente il prezzo di una bibita (euro 2.50) a Lezione.

Cosa aspetti a metterti in gioco e a creare una carriera con la TUA musica,  acquista il tuo 

 

CORSO PER LA TUA CARRIERA MUSICALE

al prezzo PROMOZIONALE  di

EURO 29.90





No PostePay

 

 

TESTIMONIANZE

 

EDOARDO :

“il corso è davvero interessante e stimolante! complimenti! per quanto riguarda me sono alle lezione 6 sulla registrazione. Per il resto essendo titolare di uno studio di registrazione abbatto i costi della produzione di tantissimo! Ad ogni modo avevo pensato a vari modi per lanciare l’album della mia band  che sto registrando e devo dire che dopo aver letto questa prima parte del corso ho già cambiato strategia! Continuerò ad approfondire le altre lezioni per farmi un planning mentale su come muovermi al meglio e poi ritornare su ogni singola lezione per metterle in pratica effettiva una per una!

 

 

MARCO:

” Proprio ieri ho finito di leggere la seconda lezione sui singoli. E’ stato un capitolo che ha colpito nel centro perché in questo periodo sto lavorando su un ep, ma inconsapevolmente mi sono ritrovato in tutta quella serie di dinamiche che mi creava confusione, incertezza e dispendio di energie e tempo. Grazie per avermi fatto vedere la luce ! “

 

 


 

cors1-750x277

Per farti capire come sono strutturate le Lezioni, qui di seguito in REGALO per te la LEZIONE #1


Benvenuto al primo corso del QuadriProject.com

 

Come prima lezione ci focalizzeremo sul costruire delle solide fondamenta dove poserà la tua carriera musicale. Lavoreremo per portarti mentalmente e professionalmente ad un livello tale da poter gestire la tua carriera musicale in completa autonomia.
Alcune delle cose su cui ci concentreremo includeranno:

darti la giusta mentalità per il successo;
l’importanza della professionalità;
gestire il tuo progetto musicale come un business.

Durante il corso troverai sempre consigli utili per il raggiungimento degli obiettivi di ogni lezione.

Ricordati che questo non è “l’hobby della musica”, come a molti piace definirlo, è un business!
Lo ripeterò più’ volte in questa lezione perché è un messaggio importante che ti deve essere ben chiaro fin dall’inizio . Se vuoi vivere di musica, con la tua musica, devi trattare il tuo progetto musicale come fosse un lavoro perché la musica è un lavoro .

So che questa parte è un po’ noiosa e che vorresti saltarla ma ti invito a non farlo e a leggere attentamente tutti i punti che trovi qui di seguito.
Ora, senza aspettare oltre, cominciamo.

Trovare la giusta mentalità !

Prima di entrare direttamente nel mondo della tua musica ci sono alcune cose che dobbiamo vedere. Una delle prime è capire perché molti musicisti emergenti falliscono nei loro progetti musicali. Se riusciamo a capire cosa li ha portati a sbagliare, diventa più facile aggirare gli ostacoli ed evitare che questi frenino il nostro percorso. Ci darà anche un’idea su cosa dobbiamo lavorare di più’ se riscontriamo alcune di queste caratteristiche anche su noi stessi.

Da quel che ho potuto verificare, le 3 caratteristiche più’ comuni agli artisti che hanno fallito sono:

1) Assenza di talento
2) Scarsa conoscenza del music business
3) Mentalità sbagliata

Per il primo punto non c’è molto che io possa fare per aiutarti e questo sia che tu il talento ce l’abbia oppure no. Se non ce l’hai , ti consiglio di contattarmi e chiedere un refund del prezzo che hai pagato perché il corso è pensato per artisti/musicisti con talento e che cerca di veicolarlo per crearci un business sostenibile . In alternativa puoi seguire comunque tutte le lezioni di questo corso che ti possono tornare utili in un secondo momento quando avrai raggiunto un livello di abilità musicale più alto.

Il secondo punto è quello che maggiormente sbarra la strada ai progetti musicali. Si ha il talento per fare della buona musica ma non la capacità di veicolarla, crearne un brand o monetizzarla in qualche modo. La buona notizia è che queste capacità legate al business, si possono imparare. Durante le varie lezioni del corso ti insegnerò delle buone tecniche di business che ti saranno molto utili a creare e spingere la tua carriera musicale.
Il terzo e ultimo punto è il più’ grande ed è la ragione per cui molti musicisti non sono dove dorrebbero essere perché non hanno la mentalità giusta! Per qualcuno potrebbe non essere un così grande problema ma credetemi che se non avete la giusta mentalità, siete destinati a fallire.

Ma cosa vuol dire l’avere la giusta mentalità ? Si tratta di entrare nel giusto stato mentale . Se per esempio vedi sempre la tua musica come “ un qualcosa che non funzionerà mai in grande ma ci provi lo stesso”, non ci metterai mai anima e corpo per farla funzionare. Di conseguenza è molto più’ facile cadere nella depressione e sentirsi frustrati perché le cose non funzionano come dovrebbero.
Per essere un artista o musicista di successo che si costruisce una carriera nella musica, devi adottare alcuni comportamenti mentali che qui di seguito vediamo:

Prendi seriamente la tua carriera nella musica

Una cosa che devi sempre ricordare è : la musica è ora il tuo lavoro. Devi lasciarti andare quella sensazione di Hobby che ti hanno appiccicato addosso negli anni e comincia a pensare che si può’ vivere facendo qualcosa che ci diverte, fare musica.

Molti artisti faticano a mandar giù questo concetto che la musica è un lavoro ma se vuoi veramente avere successo con il tuo progetto, devi accettarlo. Mi è capitato di vedere una band cominciare un live 1 ora dopo solo perché sono arrivati in ritardo e lamentarsi con il locale perché non c’erano i drink gratis oltre al compenso pattuito. dicevano pure, visto il compenso basso e non in linea con quello del mercato, perché il lamentarsi del titolare del locale sulla puntualità ? Quello che la band ha sbagliato a capire è che quella serata poteva essere una sorta di colloquio di lavoro. Se fossero arrivati puntuali, comportandosi professionalmente e creato uno spettacolo coinvolgente per il pubblico, probabilmente avrebbero fermato altre date nei mesi successivi.

Non saresti mai arrivato con 40 minuti di ritardo ad un colloquio di lavoro presso la SONY solo perché non sei pagato per quell’incontro dunque non farlo neanche quando si parla di musica.

Resta Concentrato

Devi anche rimanere concentrato e focalizzato in quello che fai. Essendo il boss di te stesso, diventa facile risparmiarsi del lavoro noioso o andarsene senza finire il lavoro che va fatto. Se vuoi avere successo nella tua carriera musicale, devi imparare a rimanere concentrato sia su obiettivi a lungo termine che quelli a breve.

E’ facile avere delle distrazioni quando si sta facendo un lavoro difficile, e le distrazioni sono tutte intorno a noi, collegate ad internet 7 giorni su 7 per 24 ore al giorno. Detto questo, è buona idea cercare di togliere un po’ di queste distrazioni . Inizia a spegnere il cellulare e qualsiasi altro programma con notifiche che sta girando nel tuo computer (mail, facebook, twitter,…). Sono solo delle distrazioni che puoi comodamente visualizzare una volta finito il tuo lavoro, se ti permetti di fermarti ogni volta, rischi di perdere ore ed ore e allontanarti dalla tua meta.
Prepararsi una scaletta delle cose da fare può essere un buon sistema per ricordarti di quello che va fatto ogni giorno. Anche tenere nota di quello che si è fatto in un diario ti aiuta a vedere i progressi fatti e a che punto ti trovi nella tua road map verso il successo.

Rimani Motivato

Ormai abbiamo ben capito quanto il mondo del music business sia chiuso e difficile da penetrare e basato principalmente da chi conosci più che dal talento in sé. Ci sono molte probabilità che incontrerai parecchi tipi di rifiuti o critiche ogni qualvolta tenterai di entrare in questo mondo, quando metterai in dowload canzoni che pochi scaricheranno oppure quando tenterai di fissare una serata presso un locale. L’importante è che questo non ti demoralizzi , anche perché ce ne saranno parecchi di questi rifiuti durante il cammino per crearti una solida carriera musicale. Devi capire che è così che funziona in ogni business: si cade e ci si rialza, si cade e ci si rialza ancora.

Rimanere motivati quando ci sono questi rifiuti è una delle cose più difficili da gestire, e una delle principali ragioni per cui molti artisti e musicisti finiscono la loro carriera prima di nascere. Ma come diceva Brandom Lee (Il Corvo) “non può piovere per sempre” vedrai che questa cosa si farà sempre meno dura strada facendo. Quando cominci a farti conoscere e il tuo nome diventa familiare nell’ambiente della musica, questo tipo di rifiuti diventeranno sempre più rari. Le persone saranno disposte a concederti maggiori chance e a venirti incontro per collaborare con te. Decisamente una bella sensazione, che comincerai a provare solo se superi i primi rifiuti.

Dunque, come rimanere motivati di fronte a continui rifiuti? Bene, ci sono alcuni modi:

Conoscere il perché del rifiuto 

Se sai perché avviene un rifiuto, è più’ facile gestirlo. Facciamo che, per esempio, tu voglia far ascoltare la tua musica al boss di un’etichetta con l’intenzione di farti proporre un contratto. Ricorda che questa persona probabilmente riceve centinaia di lavori tutti i giorni da artisti che cercano la stessa cosa. Ascolterà molti lavori simili ai tuoi dunque perché deve scegliere proprio la tua di musica invece che quella degli altri ? Potresti scrivere una lista di argomenti a sostegno della tua unicità, della qualità della tua musica o del tuo progetto musicale ma posso scommettere che anche gli altri avranno fatto la stessa cosa. A meno che tu non possa dimostrare di aver già venduto numerose copie del tuo ultimo cd, credo che ci sia ben poca cosa tu possa fare o dire per differenziarti dagli altri artisti. Ecco perché molto probabilmente riceverai un rifiuto . Stessa cosa se mettiamo come esempio il download del tuo ultimo singolo. Potresti avere la canzone migliore al mondo e messa in free download ma se la gente non ha sentito già parlare in qualche modo del tuo progetto musicale, ci sono molte probabilità che non ci sia un granché di download. La gente è letteralmente bombardata di download tutti i giorni e molte volte si trovano ad ascoltare musica di bassa qualità. Questo grazie ad internet e alla facilità con cui artisti mediocri riescono a creare e caricare su web musica di pessimo valore. Ecco perché al giorno d’oggi c’è molta più esitazione quando ci si trova di fronte ad un free download di un artista che non si conosce. Anche il fattore social network non ci aiuta molto, tutte le loro distrazioni (messaggi da rispondere, post da leggere, commenti da scrivere) fanno in modo di farci posticipare il download a momenti più tranquilli e questo si traduce nel farci dimenticare l’argomento.
Come fare per uscire da questo problema ? Semplice, farai in modo che questa gente in qualche modo ascolti la tua canzone prima che venga offerto il download trasformandoli in fans che cercano il download. Vedremo dettagliatamente come fare più’ avanti nel corso.
Per ultimo vediamo anche il rifiuto delle radio nel passare la tua musica. Come per i responsabili delle etichette, i DJs vengono sommersi da richieste per far passare in radio musica emergente. Per decidere quale musica far passare, cercano di filtrarla in base ad un semplice criterio: se sei un artista conosciuto e che piace alla gente, hai molte probabilità che la tua musica passi in radio. Se non ti conosciamo, prima daremo un ascolto veloce alla tua canzone per sentire se ci crea interesse e solo in quel caso si prende in considerazione l’idea di passarti in radio. Devi ricordare che anche un DJ è una persona uguale ad un downloader citato prima, se conosce la tua musica prima che gliela presenti, le probabilità si alzano notevolmente. Se riesci a rompere la barriera iniziale con un solo DJ, altri DJs lo seguiranno. La cosa diventa sempre più facile con i passaggi successivi.
I rifiuti sono all’ordine del giorno nel mondo del music business, l’importante è non farti buttar giù da questi ma prenderli come stimolo a migliorare. Continua ad andare avanti e le ricompense arriveranno. Dopo la prima, le altre con maggiore frequenza.

Ricordati perché lo stai facendo

Un modo per rimanere sempre motivato è quello di ricordarsi perché vuoi una carriera nel mondo della musica. Tieni sempre in mente il tuo obiettivo finale e in quanto tempo vuoi raggiungerlo. Lo stai facendo perché ami creare musica ? Lo fai per diventare una persona famosa ? Lo fai per i soldi ? Non è determinante quale sia il motivo per cui vuoi crearti una carriera musicale, l’importante è tenerlo sempre a mente . Ti consiglio di scrivere questo motivo in un post-it ed appiccicarlo in un posto dove lo puoi vedere tutti i giorni. Sarà come un reminder ed un incoraggiamento in quei giorni quando inevitabilmente ti sentirai depresso e demotivato.

Premiati quando raggiungi un traguardo

Premiarsi al raggiungimento di un piccolo step raggiunto, è una tattica che funziona molto bene indipendentemente dall’obiettivo finale che cerchi di raggiungere. Promettiti sempre un premio se raggiungi un particolare traguardo. Potrebbe essere un piccolo premio o una grande ricompensa, questo lo devi decidere tu , l’importante è che non sia esageratamente grande. Piccoli regali divertenti di solito funzionano molto bene . Per esempio promettiti una buona birra artigianale o un piatto di sushi se riesci a tenere a bada l’agitazione quando suonerai durante quel particolare evento significativo per te. In alternativa un grosso premio potrebbe essere quello di passare un week-end in una località a te cara solo se raggiungi un numero elevato di vendite del CD appena rilasciato. E’ importante stabilire il premio prima e premiarsi una volta raggiunto l’obiettivo. Se non raggiungi l’obiettivo ma il premio te lo fai lo stesso, ti stai dando anche una ragione per non impegnarti di più a fare meglio. Prova e gioca con questo sistema a premi ma cerca di essere onesto con te stesso, ti sentirai molto bene e più motivato se riuscirai a raggiungere il traguardo e il relativo premio.

Datti da fare

Acquistando questo corso hai già provato a te stesso che credi nella tua musica più del restante 90% di musicisti che sono là fuori. Detto questo, non serve assolutamente a nulla se non metti in pratica quello che imparerai in questo corso.
Molte persone spendono molto del loro tempo ad imparare tecniche nuove ma poi falliscono perché non le mettono in pratica. Sì, so che è molto più facile leggere e imparare quello che bisogna fare, ma alzarsi, rimboccarsi le maniche e cominciare a fare è molto ma molto più difficile, giusto ?
Se ti senti anche tu in questo modo, devi costruirti i giusti confini. Ricorda, questo ora è il tuo lavoro! Devi dedicare un certo numero di ore alla costruzione della tua carriera musicale e per nessuna ragione devi privartene, qualsiasi sia il motivo. Se non hai ancora esaurito le tue ore giornaliere e i tuoi amici chiamano per uscire a bere una birra, digli semplicemente che non puoi perché hai del lavoro da finire. Se invece hai passato le ore dedicate, esci senza problemi, non occorrono ore straordinarie per il momento.
In realtà non ci saranno tante altre ricerche da fare dopo questo corso. Ti darò cose a cui pensare e da mettere in pratica ad ogni lezione, ti consiglio, dunque, di farle quando ti saranno richieste così da muoverci molto più velocemente. Se invece leggerai solamente senza metterle in pratica, non saranno molti i risultati che avrai.

Ma se non ti sentissi abbastanza motivato per darti da fare ?

Una cosa che personalmente ha funzionato per me ( e per molte altre persone che conosco ) è aiutarsi visualmente a ricordarsi cosa va fatto. Se la lista delle cose da fare è nascosta nel tuo computer, sarà molto più facile per la tua mente dimenticarla. Visto questo, è molto utile stampare questa lista ed attaccarla al muro in un posto ben visibile. In questo modo la vedrai tutti i giorni e ti ricorderà che c’è qualcosa da fare.
Un trucco importante: Stacca questa lista una volta alla settimana e riattaccala in un posto differente . Se tieni lo stesso pezzo di carta nello stesso posto per un certo periodo di tempo, semplicemente scomparirà dalla tua vista . Vederlo in posti diversi crea una novità che la tua mente non farà passare inosservata.
Nella lista metti delle crocette vicino alle cose già fatte e ricordati di premiarti in qualche modo una volta che avrai messo l’ultima croce.

 

Cosa aspetti a metterti in gioco e a creare una carriera con la TUA musica,  acquista il tuo 

 

CORSO PER LA TUA CARRIERA MUSICALE 

EURO 29.90

 





No PostePay

 

Previous post

Beginner Level: iniziare con le Cover

Next post

Chi non è, il singolo a colori di Ilenia Romano

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”