Band e RedazionaliRecensioni

Lasonda: Luna 3, l’esordio

Lasonda è una band di rock alternativo originaria di Fermo, passata agli onori delle cronache musicali grazie al suo esordio nel 2013 con la vittoria del TRocka Festival. Premio meritatissimo e seguito da altri premi e successi che hanno gratificato il gruppo. In seguito i cinque musicisti hanno avuto varie e costruttive esperienze suonando con band già affermate. Il loro percorso talentuoso e entusiastico approda nel 2014 a Londra, la band all’ombra del Big Ben registra un album con quattro tracce intitolato: “Luna 3” al Battersea Park Studios, per la label indipendente Mazepa Records, che in seguito diventa Diverge Records.

Nel 2015, l’EP “Luna3”, viene pubblicato e a seguire arriva anche il primo video ufficiale de Lasonda del singolo “Lezione di Astronomia”, che è anche la prima traccia del disco. La line up del gruppo comprende: Andrea Postacchini: voce, Michele Arcangeli e Adriano Brando Alessandrini: chitarre, Matteo Cipelletti: basso e Luca Cruciani: batteria. La band ha nei suoi obbiettivi la ricerca, la rielaborazione e la realizzazione di musica che guarda a vari generi ma con un mood unico…affermando che:

“Come una sonda, siamo in dovere di darvi una risposta…”



I brani dell’EP realizzato dai ragazzi de Lasonda sono solo quattro ma delineano con certezza chi sono i componenti della band e quali i loro obbiettivi musicali verso i quali marciano spediti sull’onda del loro talento innegabile. Le sonorità benchè affondino la loro creazione in esperienze passate e in un bagaglio arricchito dal crescere al suono delle grandi band, sono ispirate ad esse ma assolutamente uniche, e padroneggianti la visione personale di ognuno della musica e nello specifico del rock.

Quattro brani consigliatissimi che trovano il loro perfetto anfitrione nel pezzo intitolato “Lezione di Astronomia”, senza nulla togliere agli altri tre, deliziosa e rarefatta il “Rossetto di Sophia” che distende una mano sonora nell’universo emozionale di una ragazza di oggi, sorprende la bellezza del testo, cosi mirato e appassionato, davvero molto bella, uno dei brani che preferisco, Grandi!




la sonda 2

Previous post

La conosci veramente la storia di Halloween ?

Next post

Etichette discografiche: un'evoluzione continua !

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”