Aiuto EmergentiSocial Network

Guida per Musicisti che odiano i Social Media

Non si può scappare dai social media, che tu li ami o li odi, un musicista sa perfettamente che oggi sono uno dei modi più efficaci di promuovere la propria musica. Certo, il rischio più grande che si corre oggi è quello di finire a vivere la propria vita con la faccia sul telefono, dimenticandoci di instaurare rapporti da vivere dal vivo, dimenticando cosa voglia dire comunicare con l’altro.

Il segreto è quello di sapere gestire l’utilizzo dei social senza dimenticarsi di coltivare anche la vita fuori dalla realtà virtuale.

Ecco allora qualche suggerimento per dare il giusto e indispensabile spazio ai social senza finirne intrappolati.

1. Ritagliarsi del tempo da dedicare esclusivamente alla comunicazione sui social

Programmare, lavorare con costanza e rispettare le scadenze: questo è il segreto capace di rendere i social un’attività ricreativa e lavorativa, che ti permetta di promuovere la tua musica dandoti del tempo e delle scadenze precise. Stabilisci quale giorni vuoi dedicare alla cura della tua piattaforma social, quale ora del giorno e quante volte a settimana credi sia necessario dedicarvi per rendere l’attività produttiva e regolare.

2. Pre-pianificare i messaggi

A seconda dei tuoi impegni e della tua gestione del tempo, puoi usufruire della possibilità di programmare in anticipo i tuoi contenuti: Facebook e programmi come Hootsuite permettono di dedicare una giornata intera a programmare e preparare il lavoro di pubblicazione dei post di un’intera settimana.

3. Delegare i diversi social

All’interno della band per rendere più efficace e massiccia su più piattaforme la vostra presenza sui social, potete organizzarvi in modo tale che ciascuno curi una diversa piattaforma social. E se avete poco tempo perché non richiedere una figura specifica che se ne possa occupare per voi? Alle volte basta anche un amico o un familiare disposto a dedicarvi del tempo e sostenere la vostra attività.

4. Essere professionali

E’ importante fare attenzione a mantenere quanto più professionale l’aspetto contenutistico della vostra pagina social. Certo, è bello cercare un contatto umano con i fan, far cadere delle barriere che possano generare delle distanze poco produttive, ma sforzatevi sempre di fare attenzione alla pubblicazione di contenuti che abbiano un aspetto professionale.

5. Ignora i disturbatori

La caratteristica più evidente dei social, e che poi ne ha decretato il grande successo, è la possibilità di condividere contenuti con tutti e quindi di poterli sottoporre automaticamente all’opinione di tutti. Spesso tra i tuoi fan potrebbe esserci qualcuno che piuttosto di intavolare discussioni produttive e di confronto, voglia semplicemente perdere tempo. Si chiamano troll o nemici, e il segreto è non cedere alle loro provocazioni: basta non rispondere, perché se lo fai rischi solo di perdere tempo, e tu non puoi perché hai impegni più importanti come la realizzazione e la promozione della tua musica.

Previous post

DA OGGI IN RADIO NON IMPARERÓ MAI, IL NUOVO SINGOLO DEL CANTAUTORE JANEZ!

Next post

Paul Pedana – E’ uscito il nuovo album “Ex-Human”

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”