Band e RedazionaliRecensioni

MARGHERITA ZANIN: “ZANIN”, L’ALBUM D’ESORDIO

Margherita Zanin, è una cantautrice ligure che si è fatta notare con un esordio eccellente grazie alla sua reinterpretazione del brano “Generale” di De Gregori.

L’album della cantautrice originaria di Savona, che è anche il suo primo lavoro, contiene otto brani che spaziano elegantemente dal soul al folk-rock e al country; le tracce: due in italiano e sei in inglese, sono tutte un nucleo emozionale frutto di un vissuto personale ed i esperienze umane; il titolo dell’album è semplicemente il cognome dell’artista, anche questo dettaglio rispecchia l’eleganza e la semplicità di questa cantante.

L’artista ha cosi commentato il suo lavoro: “Non è un controsenso, ma una rappresentazione fedele di chi sono io oggi, del percorso che mi ha portata alla bella canzone italiana, attraverso un background blues internazionale che mi ha permesso di crescere”

I brani di questo album mettono prima di tutto in evidenza la grande voce dell’artista, uno dei brani che preferisco è Piove dalle atmosfere malinconiche e classiche, cosi come la voce che è intrisa di tristezza, ma il brano è ugualmente sostenuto e gradevole; dei sei inediti in lingua inglese non si può dire che bene, il soul e il blues si miscelano alla visione popolare come in Travel Crazy che è un brano davvero originale, altro brano che mi ha molto colpito e The Lord Coming Home una canzone speciale da Star; da ogni esecuzione Margherita ne esce vincente una vera sequenza di talento e performance vocali di ottimo livello; album consigliatissimo è un bel tributo all’indie italiano.

L’album nasce a metà strada tra l’Italia e l’Inghilterra perché Margherita Zanin ha vissuto per circa quattro anni a Londra ed è li che ha messo in cantiere il suo progetto musicale in seguito pubblicato dalla label Platform Music, un’etichetta indipendente milanese, Roberto Costa è il produttore del disco, noto per esserlo anche di Luca Carboni, Ron, Gli Stadio, Luca Barbarossa e molti altri.

Margherita Zanin classe ’93 inizia il suo percorso musicale giovanissima, ed ha al suo attivo numerose serate e festival in Italia e all’estero, accompagnata sempre da noti musicisti, ma la svolta arriva nel 2013 grazie ad incontri e nuove esperienze e a un lungo soggiorno a Londra; l’artista realizza cosi il suo primo album ora disponibile in tutti i Digital Store. Il primo estratto dell’album è il brano “Piove” una ballata scritta interamente, ovvero testi e musica, da Margherita.

Tracklist

. Piove

. Generale

. Feeling Safe

. I must forget

. Travel Crazy

. You’re better out

. Joe’s Blues

. The Lord Coming Home

 

videoclip del singolo in radio “Piove”

Sito www.margheritazanin.com
Fb https://www.facebook.com/Margherita-Zanin-206958566043234/
Soundcloud https://soundcloud.com/user-784198407
Twitter https://twitter.com/zaninmargherita
Instagram https://www.instagram.com/margheritazanin_official/

 

Previous post

Michele Cristoforetti: è uscito il nuovo album “Muoviti”

Next post

Consigli su come registrare al meglio il tuo primo album

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”