Comunicato

“Retrofuture” il nuovo l’Album degli Ekynoxx

URL

Eky Album cover

Un modern concept ben riuscito al di la di ogni aspettativa

Al  primo ascolto viene in mente subito un album di quelli degli anni settanta con giunture musicali tra un brano ed un altro ,diremo una riproposta di un concept in versione moderna .

Le atmosfere filo PinkFloydiane si sentono a distanza sia per mood che per i testi ,ambientazioni che dividono l’album in viaggi spaziali ,ecologia ,città post atomiche e una di amore incondizionato storie di solitudine di un androide più umano degli umani ,alieni che proteggono la terra dall’uomo sempre piu in cerca di sete di potere e danaro il tutto sapientemente come dice il nome stesso dell’album “Retrofuture” citazioni di Orwell da 1984 nell’interessante traccia omonima con un sound Nu Disco di tutto rispetto ,l’album è articolato da piu situazioni e da liberi movimenti epressivi musicali che ripercorrono un trentennio di stili elettronici pop e non solo ma anche sperimentali .Due sono le cover una degli Air interessante e molto punk elettronica e Spacer woman interessantissima reinterpretazione di un brano legato al periodo Italodisco /New Wawe, eseguito nella produzione magistralmente  dove qui si vede il futuro per questa band cioè la strada del pop elettronico made in italy di nuovissima fattura , molto radiofonica la versione ,stupenda semistrumentale Black Rain appunto tra ricordi space rock e il minimalismo di Anne Clark con un recitato d’atmosfera post atomica molto dark ,sicuramente il produttore francese noto per essere stato il padre della band Rockets che per primo scoprì la band qualche anno anno fa fu lungimirante  lasciando poi che la band si formasse a livello  indipendente,infattipotremmo dire professionisti e culturalmente preparati .La band nasce grazie all’intuito di Frank Rossano produttore e cultore musicale  esperto e Andrea Nati musicista e produttore di tutto rispetto con il supporto di Mauro Fiorin Fonico della Band e della vocal Lucy Mantha.La copertina dell’album stupenda e carica di significato metafisico  è di Stefano Meneghetti  che ne cura anche la direzione artistica,Alberto Zeppieri noto discografico italiano ha curato le edizioni e portato a londra la band per il master e la stampa presso la Label Plaza Mayor Company Ltd ,che dire un abum che ha superato ogni aspettativa ..ora c è da attendersi un live particolare e futuristico e siamo convinti che anche la non ci deluderà questo nuovo progetto .

Previous post

E’ uscito il nuovo video di Marco Germani

Next post

Sai proporre la tua musica al mercato discografico ?

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”