Comunicato

Esce oggi Punishment Before The Crime dei Rasman, nuovo singolo estratto dall’album Stub con cui la band Punk-Grunge denuncia l’assenza di giustizia.

URL

IMMAGINI_FACEBOOK_Rasman3singolo

Areasonica Records lancia oggi Punishment before the Crime, terzo singolo estratto da Stub, l’esplosivo album d’esordio dei riminesi Rasman!

Nei mesi che hanno seguito il lancio del disco la loro intensa carriera live li ha portati ad esibirsi su tantissimi palchi del nord della penisola e il loro primo singolo Bathfoam è entrato in heavy rotation sulle radio di tutta Italia diventando così una potente e grintosa colonna sonora dell’estate. Con il lancio di Violent, secondo estratto, finiscono su Rock Italy e Italia di Metallo e ricevono ottimi riscontri dalla critica di settore: Giuditta Avano di Music Map scrive di loro Giusto equilibrio tra la musica travolgente e i ritornelli, crescenti in potenza fino ad arrivare a gridare in faccia a chi li ascolta il racconto estremo della sofferenza e irrequietezza all’interno della società di oggi.”

E’ così il momento di Punishment Before The Crime, terzo singolo che presenta stretti giri di basso e durissimi riff di chitarra che fanno da sfondo alla voce sporca del frontman. Si parla di assenza di giustizia o di in-giustizia armata in un dialogo surreale con un’arma da fuoco che pretende l’immunità per la sua capacità di uccidere. Per ascoltarlo vi basterà accendere la radio, Stub invece lo trovate su iTunes!

Previous post

Esce Impronte, il nuovo album del trio rockblues dei Dem!

Next post

E’ uscito “Come inside”, secondo singolo dei Last 4 Minutes

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”