Comunicato

I Man City Sirens tornano in radio con Will I Ever… Never: la band di Melbourne presenta la sua nuova chicca indie d’oltreoceano.

URL

IMMAGINI_FACEBOOK_ManCitySirens-4singolo

Tornano i Man City Sirens, direttamente dall’Australia, con una nuova chicca indie d’oltreoceano: Will I Ever…Never è il nuovo singolo della band di Melbourne, quarto estratto dall’album Avalanche Of Debutantes, edito dalla label bolognese Areasonica Records.

Positivo e fruttuoso il percorso artistico dei Man City Sirens dalla release del loro album di debutto fino ad oggi: heavy rotation in Italia e all’estero sulle migliori radio indipendenti, playlist, speciali, approfondimenti, interviste e ottime recensioni dalla stampa di settore come quella di Luca Scarfidi di Relics Controsuoni che scrive “I Man City Sirens sono una formazione complessa e completa che ha tutte le carte in regola per imporsi nel panorama musicale internazionale” o quella di Andrea Roddi di Taxidriver che rincara la dose Ammalianti, originalissimi e con un gusto melodico davvero sopraffino che ho raramente riscontrato, […] Molto bravi questi australiani, tanto bravi da accaparrarsi un nuovo fan, me”.

La nuova Will I Ever… Never, con il suo sound attuale, onirico e distorto, finisce di diritto in tribuna d’onore all’interno del panorama contemporaneo dell’indie internazionale: la traccia canta le inadeguatezze dell’amore, una dedica alle storie che finiscono e un manifesto all’incredulità di chi rimane. Will I Ever… Never potete ascoltarlo in radio o in streaming su Spotify, l’album Avalanche Of Debutantes è disponibile su iTunes e su tutti i migliori store digitali internazionali.

Previous post

Meli 23 Marzo esce con "Ossessione" ,nuovo singolo prima dell'LP

Next post

Trinkh Met Miar è il nuovo album dei Balt Hüttar: un viaggio folk metal travolgente tra culture passate e presenti. Showcase live a San Patrizio sul palco del Mamaloca di Vicenza!

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”