Aiuto EmergentiBand

Organizzarsi per il successo : facciamo un po’ d’ordine !

L’importanza di una mappa per arrivare al successo

Arrivare al successo per un musicista è importante, qualsiasi sia il genere musicale che si suona o si sperimenta.

Certo talvolta diventa una impresa quasi impossibile ma ci sono dei passi importanti da seguire che potrebbero agevolare il cammino per la realizzazione del successo. Come già scritto in altri articoli è importante avere dinnanzi a sé un chiaro obiettivo da seguire e soprattutto avere una piccola roadmap personale che ti aiuterà ad arrivare alla meta, giorno per giorno, passo dopo passo.

Come fare? Procedere per tappe è necessario, ma nelle tappe da raggiungere è fondamentale darsi un tempo limite, come dire è inutile avere una sorta di tabella di marcia se per prima cosa non si sceglie il tempo in cui arrivare alle tappe prefissate. Ti suggerisco allora alcune “mosse” che mi sembrano utili a questo compito.

Cominciamo a costruire insieme la nostra mappa del “tesoro”?
Sappiamo già che il nostro “tesoro” è il successo. Mettiamoci all’opera, prendiamo un paio di ore per lavorare al nostro percorso calcolando anche i possibili ostacoli.
Per prima cosa ordine e disciplina sono fondamentali!

Organizziamo il nostro studio

Teniamo sempre ordinata e pulita la nostra scrivania ma anche il nostro pc ed i nostri strumenti di lavoro, anche quelli musicali (avvolgete i cavi e riponeteli in spazi dedicati, pulite la strumentazione quando avete finito ecc..)

 Il computer deve essere libero da inutili files e programmi.

 La nostra posta elettronica deve essere organizzata in modo tale da non perdere tempo nella lettura di mail spazzatura, catene o spam; Imparate ad usare le regole di ricezione mail del vostro client (outlook ecc..), vi risparmierà del tempo che potrete dedicare ad altro.

Mentre lavori alla sistemazione del tuo studio chiediti quando hai composto e scritto la tua ultima canzone, è importante. Un musicista dovrebbe sempre lavorare a nuove idee, se non hai composto niente recentemente, cerca di iniziare a pianificare quando potrai metterti al lavoro, scrivere musica, brani e canzoni in fin dei conti è il tuo lavoro.

Ora che la tua zona lavoro è in ordine, bisogna procedere all’ordine interiore!
Sempre fornito di carta e penna, o se preferisci di mouse, tastiera e pc, prepara il tuo elenco e la tua mappa verso il successo, nel farlo devi avere cura di seguire i passaggi che ti consiglio qui di seguito:

 Fai una lista quotidiana dove inserisci tutto quello che c’è da fare, spesso conviene fare la lista giorno per giorno, meglio la notte prima così al risveglio non sei in ritardo sulla tabella di marcia;

 Fai qualcosa OGNI giorno, lo scopo finale è arrivare al successo passo dopo passo;

Valuta attentamente la possibilità di alleggerirti di alcuni compiti che qualcuno puo’ fare al posto tuo (foto, grafica sito web, pr), probabilmente tra le tue amicizie c’è chi potrebbe aiutarti senza o con un minimo di compenso. Questo ti lascerebbe piu’ tempo da dedicare alla tua musica .

 Non sovraccaricare mai le tue giornate di impegni, 6 attività differenti giornaliere sono più che sufficienti.

Ricorda che per arrivare al successo è necessario essere umili, quindi quando puoi chiedi aiuto o suggerimento a chi del tuo “giro” può sapere qualcosa in più. Il confronto è necessario, parla sempre con colleghi e con altri esperti del settore musicale.
E’ importante capire che non sei un robot, ma devi cercare di portare a termine le tue attività con meno fatica possibile e arrivando all’obiettivo prefissato volta per volta.


Come raggiungere gli obiettivi prefissati?


Innanzitutto non perdere tempo a rincorrere niente e nessuno, cerca di avere sempre giornate tranquille e serene, di avere il tempo per il lavoro e per te stesso definiti il meglio possibile, non esagerare mai in nulla, nemmeno nel cibo o nelle bevande, abbi cura di te, questa è una delle chiavi fondamentali per il successo!

Previous post

Cristian Paduano: "Anima mediterranea"

Next post

Il Primo singolo dei FEET’N TONES: “MUSICA”

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”