Band e Redazionali

'The Straw ': indie di razza

Testi ironici in stile British

Cinque ragazzi nati e cresciuti nell’ interland della città di Torino, si sono aggiudicati il primo posto nell’ edizione di Rock Targato Italia del 2011, stiamo parlando degli Straw.

La vittoria gli fruttò un’intervista al Tg regionale del Piemonte; una bella soddisfazione per una band emergente. Nei due anni che seguono la band realizza numerosi concerti live e vede l’elenco degli impegni crescere; i cinque ragazzi torinesi partecipano  a programmi radiofonici, ad alcuni format e a molti contest dedicati alle band emergenti.

La band vede i natali nel 2009 grazie ad Alessandro Diaferio, detto “PapeMc“, e dall’amico Luca Vercellio rispettivamente cantante e chitarrista del gruppo. In seguito la band si allarga con l’arrivo di Maurizio La Paglia che suona il basso, e del batterista Domenico Candela. Tutti e cinque hanno alle spalle altre esperienze musicali ed unendo le forze danno vita una delle band più note dell’ Indie rock che ruota intorno all’ambiente musicale piemontese.

Ognuno di loro ha una conoscenza tale della musica che mescolando capacità e vedute musicali le loro performance generano un sound alternativo, già ricco di personalità sebbene agli albori, una musica che si distacca in modo eccellente da ogni altra band emergente della zona.Testi ironici e una chiara ispirazione allo stile british, padre dell’indie più puro, accende il loro rock della capacità di spaziare aldifuori di esso con padronanza fino a un funk ritmico, e a sonorità tecniche elaborate.

Quest’anno sono arrivate anche le tastiere di Stefano Tarditi a rafforzare la capacità di espansione e evoluzione della band e regalando al loro sound un mood più morbido che in certi brani non guasta. gLI impegni più recenti li ha portati alle Officine Corsare, e alle semifinali di ‘Torinosotterranea” inoltre saranno presenti alla finale regionale di ‘Emergenza Rock’ il 1 giugno, all’ Hiroshima Mon Amour a Torino.

Da ricordare anche che quasi un anno fa, sul palco con Beppe Grillo,  sono stati protagonisti di un momento dello show che li ha visti improvvisare assieme al grande Beppe un’entusiasmante  rhythm and blues. Prevista per giugno l’uscita di un mini-album di cinque pezzi intitolato ‘Storie di vita’.

Previous post

Summer Holiday : anche il QuadriProject va in vacanza

Next post

I pro di una pagina Facebook

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”