Strumenti Musicali

Gibson SG Standard – HC

Una chitarra che non ha bisogno di presentazioni:

Gibson SG Standard – HC è stato uno dei cambiamenti più radicali nel mondo delle chitarre elettriche e del marchio Gibson….

infatti nel 1961 il classico modello Les Paul di Gibson venne velocemente ridisegnato e rinnovato con la questo nuovo modello, perdendo cosi il suo nome iniziale e acquisendo quello di SG che sta appunto per “Solid Guitar” che diventò ben presto un simbolo e un grande successo tra il pubblico e gli amanti della musica ma non solo, infatti,questo modello è stato acclamato anche da numerosi artisti, di fama internazionale, con modelli più disparati, tra cui Pete Townshend, Eric Clapton, Angus Young, Tony Iommi, Chris Robinson e molti atri ancora.
Dopo l’anno 1961, la Gibson ha offerto 4 nuovi modelli di SG: SG Junior , la SG Special, la SG standard e SG personalizzato.

La Gibson SG Standars – HC ha la forma classica a diavoletto, con corna appuntite e bordi smussati con un colore rosso ciliegio ben verniciato che la rende molto brillante e di grande impatto estetico. Gibson, inoltre, opta per una finitura nitrocellulosa che da una grande spinta alla vibrazione naturale dello strumento per un suono più puro.

Caratteristiche Gibson SG Standard – HC

Troviamo un corpo in mogano insieme anche al manico , ottimo per una maggiore resistenza ed elasticità, il collo è molto sottile rispetto alla classica chitarra precedente ed è costruita in massello di mogano, la tastiera, invece, è da 22 tasti in un pregiato palissandro, materiale ideale per ottenere suoni profondi e tridimensionali ben definiti.
La paletta anch’essa ben verniciata è abbellita con i due classici intarsi in madre perla con nome della casa produttrice e simbolo della corona.

Per quanto riguarda l’elettronica è composta da 2 pickup, il pickup 490R per il manico ed il 498T per il ponte, che rende tutto ciò molto versatile. Utilizzati insieme, i pickup 490R e 498T producono tonalità calde e molto chiare con grandi effetti acustici. La SG Standard utilizza un singolo controllo del volume per ogni pickup, due toni e un selettore a tre posizioni.
Il ponte è rappresentato dal tipico tune-o-matic, una vera garanzia per regolare e perfezionare l’intonazione e l’altezza della stringa. Ottimo è anche l’accoppiamento tra corpo e corde , portando ai massimi livelli la risonanza, il tono e sustain.

Gibson SG unica nella sua praticità e manualità, oltre alla sua leggerezza che la rendono perfetta per esibizioni molto lunghe.


Previous post

Recycle: “Only One Choice”

Next post

Che freschezza con gli Audiofono

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”