Strumenti Musicali

Pearl e-Pro Live #464 Rubber Cymbal

Pearl e-Pro Live

Ciò che colpisce di primo impatto è l’aspetto, i colori forti e decisi per una batteria di grande spessore nella storia del noto marchio Pearl.

Parliamo della Pearl e-Pro Live #464 Rubber Cymbal la cui caratteristica principale, senza ombra di dubbio è quella di riprodurre verosimilmente i suoni di una batteria acustica con una semplice batteria elettrica.

Tutto questo è stato reso possibile grazie ai tamburi, in particolare al Tru-Trac Heads che permette al batterista stesso di poter passare da acustica a elettronica (e il contrario) senza stravolgere drasticamente il suo andamento musicale.

I Tru – Trac Heads sono collocati sulla testa del tamburo e creati appositamente per dare questa duplice sensazione. Basta semplicemente togliere il telaio superiore e sostituirlo con l’altro che avete scelto e il gioco è fatto ! Ultimamente sono anche disponibili in due pacchetti: EPAD – 25S e EPAD – 25.
La Pearl e-Pro Live è anche disponibile in altri colori, come ad esempio il Pearl’s new Artisan II, Quilted Maple fade o anche in black wrap , totalmente nera.

Caratteristiche Pearl e-Pro Live #464 Rubber Cymbal

I tamburi elettronici sono costruiti su drumset a sei strati di gusci di legno con hardware robusto e durevole, i piatti in ottone, il set si compone di 10”,12”e 14” tom, un rullante da 14” e la cassa da 20”. Per quanto riguarda le caratteristiche dell’hardware lo troviamo costituito da DR-80E modificata con Icon e-Rack.

Il Rack è espandibile in quanto permette di aggiungere nuovi tamburi, piatti o nuovi accessori per creare grandi configurazioni e ampliare in base alle proprie necessità e al proprio gusto.
I piatti di questa batteria e-Pro Live sono E-Classic, di fascia alta e con tre zone Ride, un Crash, e una serie di super sensibili, charleston. Inoltre sono disponibili anche i piatti in gomma tradizionali EPC2 che hanno le stesse caratteristiche dei piatti E-Classic.

Un altro elemento di maggior rilievo della batteria è il RedBox in grado di riprodurre il suono vero e originale dei tamburi, abbreviato in RED che sta per Real Electronic Drums da cui prende vita anche il suo colore rosso che conferisce originalità e notevole bellezza. La RedBox ha una memoria di 128 MB di RAM, e in grado di contenere 1.000 suoni in alta definizione, 100 kit anch’essi di alta definizione e in più uno spazio per altri 100 kit realizzati dall’utente.

Sicuramente la Pearl Pro Live #464 Rubber Cymbal è uno strumento che trova molti pareri positivi da chi se ne intende, il suo suono così particolare la rende un top gamma, un vero e proprio oggetto dei desideri, difficile da farsela sfuggire.

Previous post

The Cyclops...For A Happy Decline

Next post

Zephiro: il brivido del punk sposato al fascino del Giappone

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”