Band e Redazionali

SoulStorm: il progressive metal italiano da Vicenza alla California

Una band tutta da scoprire
SoulStorm è una band di progressive metal originaria di Vicenza, la loro musica prende ispirazione dal buon progressive rock italiano e…

…e dal progressive metal americano prima maniera dei Dream Theater, lavorando molto sugli arrangiamenti e su una una ricerca di sonorità uniche e “personalizzate”.

Alessandro, Luca, Marco e Marcello; questi i quattro componenti del gruppo, hanno dato ottime prove di talento partecipando a vari concorsi come: “Road To Netta Rock” , “Global Battle Of The Band” e “Vicenza Rock Contest” arrivando a occupare buone  posizioni.

La band produce inediti, ma spesso si esibiscono in performance-cover di artisti famosi del rock progressivo italiano,e dell’ hard rock britannico, pop, pop rock e metal ma il tutto arrangiato nel loro stile giovane e graffiante.

In questo periodo i SoulStorm sono immersi nel lavoro di preparazione del Full Lenght  che uscirà nel 2013; lavoro che segue l’uscita del loro primo EP dal titolo  “No Way Out”. Di questo album sto ascoltando da un paio di giorni i brani per meglio “assorbirli”; trovo magnifica questa band, i loro brani sono un susseguirsi di “cambi” puntuali, armoniosi e pur essendo ritmicamente hard conservano un retro-sonoro fluido, piacevole.

Mi piace molto “Last Dusk” per la ricca ricerca di intarsi sonori, gli strumenti “volteggiano” nell’aria la composizione, la lanciano letterelmente, si può quasi visualizzare il movimento delle note. Di” Her Taste” si fa notare l’attacco tecno che poi si diluisce in un rock canonico, invece “Son of  Hycarus” è senza dubbio quella che preferisco senza nulla togliere agli altri brani.

Nella globalità una buona band animata da sano entusiasmo, e con uno spessore musicale a buon livello, e già “unici” nell’insieme dei brani, ottimi presupposti e un sicuro successo meritato per questi ragazzi che si sono già fatti conoscere in varie radio in tutto il mondo e hanno ottenuto la copertura di tutta l’America Latina. Inoltre un bel fiore all’occhiello: la canzone “Her Taste” è stata scelta a far parte di una  compilation Californiana che è stata distribuita in tutto il mondo. Che altro dire…” STAY TUNED! STAY PROG!!! “

La track list di “No Way Out”

1) Wrong Way Pt1
2) Son Of Hycarus
3) Last Dusk
4) Vitruvian Man
5) Her Taste
6) Wrong Way Pt2

Line Up

Voice : Alessandro Ceron.

Guitars : Luca Seraglio.

Drum : Marco Sanguanini.

Bass : Marcello Sartori.

 

 

Previous post

La Fabbrica Etichetta Indipendente

Next post

ACME Studio di Registrazione & Etichetta Indipendente

Alberto

"Se dai un pesce a un uomo, egli si ciberà una volta sola. Ma se tu gli insegni a pescare, egli si nutrirà per tutta la vita.”