Band e Redazionali

Karma in Distorsione con il singolo "La mia Fabbrica"

Punk Rock che arriva da Roma
Il singolo “La mia Fabbrica” anticipa l’uscita dell’album d’esordio dei K.I.D. prevista il 4 marzo.

karma in distortion

In un contesto musicale attuale dove i mezzi per registrare e per fare musica sono alla portata di tutti, i Karma in Distorsione fanno dell’autoproduzione il loro fiore all’occhiello, pubblicano infatti un album autoprodotto, così come il video ufficiale, la cui consapevolezza in fatto di sound e liriche taglienti è notevole e fruibile ai più.

Il disco d’esordio omonimo presenta testi e suoni diretti e senza fronzoli, esortazioni urlate, alternate a sentenze proclamate a bassa voce. Ciò testimonia quanto l’affinità artistica possa andare ben oltre il marketing e le case discografiche, possono bastare tre giovani musicisti che hanno qualcosa di significativo da dirsi e la voglia di mettere in musica quello che sentono.

“La mia Fabbrica” è un singolo schietto e immediato, una sorta di canzone-manifesto che suona punk-rock, in cui il power-trio ha modo di esprimere il background di band che sulla strada costruisce il proprio percorso artistico e della strada fa il palco per il suo pubblico.
I Karma in Distorsione fanno dei loro concerti delle vere e proprie performance, il Senza Petrolio Tour del 2012, che si è concluso con la registrazione del disco, li ha visti calcare i palchi di locali e festival di tutto lo stivale, condividendo la scena più volte anche con il Caparezza nazionale (Auditorium Parco della Musica, Arci Cafiero). Inoltre partecipano alla colonna sonora di una nota serie Tv in onda su Mtv, Non Cresce L’Erba, una docu-fiction sul calcio scommesse.

Pagina web ufficiale
www.karmaindistorsione.bandcamp.com