Band e Redazionali

Woodwall: il nuovo album "Woodempire"

Uno stoner metal sorprendente dai brucianti riff psichedelici
I Woodwall sono un gruppo italiano di musica alternativa; un ottimo stoner metal con sfumature psichedeliche, e influenze di progressive e post rock.

A settembre è uscito il loro nuovo lavoro intitolato Woodempire, alla realizzazione dell’album hanno collaborato, da Enrico Baraldi degli Ornaments, che ha mixato tutti i brani all’Igloo Audio Factory di Correggio; inoltre è stato masterizzato dal “grande” del drone doom: James Plotkin. La band è originaria di Massa Carrara e ha firmato di recente con la Red Sound Records.

Un lavoro eccellente e dal sapore ” epoca post rock”, ma con un’impronta fresca che rende il tutto assolutamente unico, questa band è indubbiamente potente e sufficientemente eccitata e rabbiosa nel padroneggiare gli strumenti, uno scossone ad ogni appassionato di questo genere musicale, pieno di brucianti riff psichedelici, scuro e originale; qualcosa di davvero speciale dalle atmosfere groove e dalle irresistibili pesanti basi drone. Quello che mi è piaciuto di più all’ascolto è Walden, sicuramente il brano migliore dell’album, suggestivo e potente, ma credetemi tutte le tracce di questo album sono pazzesche! Da ascoltare!

Line up:

Matteo Signanini (chitarra / Vox)
Massimo Cornali (Bass)
Pietro Groppi (Drum)
Paolo Cipolla (Synth / Vox)

Tracklist:

Woodempire
Locrian
King Stuste
Red Toad
Walden
Holocene/Cambrian

Fb official page

Ascolta i Woodwall: Bandcamp Woodwall