Band e Redazionali

Petramante

Cantautorato italiano
Petramante é cantautorato asciutto e intimo, poi plasmato e irrobustito. E’ attenzione alle parole e alle armonie. E’ un amalgama di maschile e femminile. E’ ricerca di fusione tra le arti e tra le possibilità espressive.

Nel 2009 esce “E’ per mangiarti meglio”, disco che riassume il lavoro della band dalle origini in una sorta di “best of” prodotto da Martelabel/X-beat/Goodfellas, che viene portato in tour sia in Italia che all’estero, in palchi condivisi tra gli altri con Subsonica, Bugo, Eugenio Bennato, Paolo Benvegnù, Andrea Rivera, MauMau e Giorgio Canali.

Nel 2010 il quartetto umbro riapre la strada alla contaminazione extra-sensoriale allargando il progetto musicale con “E’ per mangiarti meglio – Video-corso di cucina casalinga musicato”: un nuovo modo di fare musica e cucina che si fonda su un rapporto col cibo quale momento di rituale creazione e condivisione.

Dieci ricette, dieci brani, dieci puntate, visibili su youtube e girate dalla band tra la cucina di casa e quella di importanti ristoranti con l’aiuto di chef qualificati.

Questa contaminazione tra piaceri della vita parte da lontano: dal 2006 i Petramante iniziano a produrre personalmente, in serie limitata, il “Petramante”, vino bianco o rosso in base alle raccolte dell’anno, primo passo di un’esplorazione musicale in chiave organolettica.

I Petramante sono appena stati inseriti nel catalogo multimediale “Io e l’altro”, uscito per Fonopoli con la supervisione artistica di Renato Zero.